Zanella; vergogna della destra campagna elettorale sulle liste d’attesa

Incarico:Deputato

“E’ una vergogna enorme da parte della destra fare campagna elettorale sulle liste d’attesa nella sanità. Domani il Consiglio dei ministri discuterà del testo Schillaci dopo che il Mef ha già detto che non ci sono soldi. Si arriverà ad un ‘decretino’ inutile, buono solo per i telegiornali della sera, forse spacchettato in un disegno legge ma di sicuro non ci saranno i necessari investimenti: quelli vanno alle grandi opere salviniane come il Ponte sullo Stretto o la pista di bob. Ovviamente nemmeno un minimo prelievo sugli extra prodotti miliardari e sulle mega ricchezze esentasse. Mentre migliaia di pazienti aspettano”. Così Luana Zanella, capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera