,

Voto dove vivo. Zaratti: Non esistono problemi tecnici irrisolvibili, ministero dell’Interno li risolva

“Non possono essere problemi tecnici ad impedire una norma sul voto dei fuori sede. C’è solo bisogno di una volontà politica per garantire il diritto di voto anche a quei 5 milioni di cittadine e cittadini italiani che non possono esercitarlo solo perché sono costretti per motivi di studio, lavoro o salute di vivere lontani dalle proprie case. Il ministero dell’Interno dunque risolva al più presto i problemi tecnici e consenta la approvazione di una legge”

Lo ha detto Filiberto Zaratti, capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra nella commissione Affari costituzionali della Camera, Filiberto Zaratti, a margine della conferenza stampa di Generazione Itaca, The Good Lobby e Voto Dove Vivo tenuta oggi a Montecitorio.