, , , ,

Ue, Zanella: maggioranza europeista esiste e resiste, Meloni rischia isolamento

ROMA. “La maggioranza europeista esiste e resiste. Pedro Sanchez ha annunciato, mentre lei interveniva qui alla Camera, che verrà ratificato un accordo in Europa che esclude l’ estrema destra: voi rischiate l’emarginazione e isolamento, perfino con Orban le vostre alleanze sono variabili. Lei dice, presidente, di non amare discorsi ideologici ma non avanza concretamente alcuna proposta sui passi da fare per la pace, contro i crimini di guerre, per le tutele dei diritti, le aspirazioni delle nuove generazioni, le diseguaglianze crescenti. Non dice nulla, presidente, sull’emergenza climatica. Se fosse per voi nemmeno il regolamento sul ripristino della natura sarebbe passato, lei oggi ha espresso qui una idea di natura a-scientifica, per essere generosa, che non è passata, per fortuna, in Europa. E non passerà”.

Lo ha detto la capogruppo Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera Luana Zanella, durante il dibattito sulle comunicazioni della presidente del Consiglio Meloni in vista del Consiglio europeo.