, , , , , ,

Terremoto: Governo azzera fondo su rischio sismico, ma trova 14 mld per Ponte sullo Stretto: Dura presa di posizione di Angelo Bonelli

“L’Italia è uno dei paesi a maggiore rischio sismico, ma ha rinunciato ad investire nella sua sicurezza. In queste ore le cittadine e i cittadini dei Campi Flegrei vivono momenti di profonda preoccupazione e allarme. Ma sul rischio sismico i governi di ieri e quello di oggi rinunciano a mettere al primo posto la sicurezza del territorio e delle abitazioni. il governo Meloni spieghi perché ha praticamente azzerato il fondo per le ristrutturazioni antisismiche, mentre ha trovato 14 miliardi di euro per il ponte sullo Stretto di Messina. La norma Giorgetti nel DL superbonus assegna solo 400 milioni di euro alla prevenzione sismica per le aree colpite da terremoti.”
Così, in una nota, il co-portavoce nazionale di Europa Verde e deputato di Alleanza Verdi e Sinistra, Angelo Bonelli, che conclude:
“Nel frattempo, il ministro della Protezione civile Musumeci critica la scarsa consapevolezza dei cittadini dei Campi Flegrei, che secondo il ministro preferiscono toccare  il corno rosso invece di fare prevenzione , aggiungendo che al contrario in Giappone esiste una cultura della prevenzione e consapevolezza. Ma qualcuno può spiegare al ministro che in Giappone tutto è costruito a prova di terremoti e che la consapevolezza deriva proprio da questo punto da cui non si può prescindere?”