, , , , ,

Sicurezza. Borrelli (AVS): criminalità dilagante, mancano agenti di polizia. Dove sono promesse di Piantedosi?

Nuovo appello di Borrelli in Parlamento al Ministro dell’Interno per le forze dell’ordine: “Criminalità dilagante ma gli agenti non sono aumentati come promesso. Indifferenza totale verso il lavoro delle forze dell’ordine. Addirittura diverse caserme sono prive di servizi minimi per gli agenti e i cittadini come quella del Rione Traiano dove sono senza aria condizionata da mesi. Precedentemente erano anche senza citofono.”

Il deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli è intervenuto nell’aula del Parlamento per lanciare un nuovo appello al Ministro dell’Interno sull’esigenza di implementare le forze dell’ordine sul territorio campano:

“Nell’ultime ore è stato ucciso in pieno giorno a Ponticelli un pregiudicato, a Porta Capuana e a Materdei ci sono stati due feriti, mentre a Caivano dei banditi hanno assaltato un distributore di carburanti con un mitragliatore. La criminalità dilaga mentre il Ministro continua a promettere nuovi agenti ma quelli arrivati sono andati solamente a sostituire quelli andati in pensione ed invece servono proprio divise in più. C’è così poco rispetto e sostegno al lavoro delle forze dell’ordine che in molti casi queste sono costrette a lavorare in condizioni inaccettabili. Ad esempio nella Caserma dei Carabinieri del Rione Traiano, una delle zone più complicate di Napoli, manca l’aria condizionata e gli uomini dell’Arma devono lavorare (e ricevere i cittadini) in una fornace da mesi perché nessuno è ancora intervenuto. Precedentemente erano anche senza citofono e fummo noi a intervenire per farglielo riparare. Non è un modo corretto di aiutarli a svolgere la loro funzione.”