Segre, Zanella: parole di rara tensione etica

Roma. “La senatrice Segre ha espresso con parole di rara tensione etica il disagio per quanto sta avvenendo in queste ore. La difesa d’ufficio garantita dal Governo ad una cultura politica di stampo neofascista era inimmaginabile fino a poco tempo fa ed è la novità più evidente dell’era meloniana dove pare che le forze della destra liberal siano scomparse. Un abbraccio solidale a Liliana Segre che ancora una volta si pone al vertice delle migliori espressioni dei valori e dei principi della nostra democrazia”. Così Luana Zanella, capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera.