,

Sanità, AVS: basta liste d’attesa, ma Schillaci va fuori tema

“Abbiamo posto il gravissimo problema delle liste d’attesa nella sanità, chiedendo al governo una soluzione ma il ministro Schillaci in Aula è andato ‘fuori tema ‘, spostando il discorso sulle Regioni. In un anno è stata negata almeno una prestazione dei livelli essenziali di assistenza a 19,6 milioni di italiani.
Su 100 tentativi di prenotazione, 28 hanno poi fatto ricorso al privato a causa delle liste d’attesa. 12,8 milioni di prime visite l’anno in meno: meno ecografie, meno mammografie, meno elettrocardiogrammi. Il problema nasce da un sostanziale disinvestimento nella sanità che sta portando il sistema nazionale al collasso a tutto vantaggio della sanità privata”.

Così la capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra Luana Zanella e il vicepresidente Marco Grimaldi oggi in Aula durante il question time di Montecitorio.