, , , , ,

Saluto romano, Dori: alla destra piace molto, e boccia il nostro emendamento

ROMA  “La destra italiana non ha alcuna intenzione di rinnegare il saluto romano. Oggi è stato bocciato un nostro emendamento al Ddl sicurezza che chiedeva di vietarlo. Speravamo in un sussulto di antifascismo, ma non c’è stato”. Così il capogruppo di AVS in commissione Giustizia Devis Dori, primo firmatario dell’emendamento respinto.