, , , ,

Salari, AVS: cominciamo male, Orsini allontana il tema, come sempre

“Il tema dei salari ha le sue complessità ma c’è un punto su cui Confindustria non può far finta di niente: non possono essere al di sotto di una certa soglia che noi abbiamo individuato in nove euro lordi all’ora. Il nuovo presidente Orsini gira intorno al tema parlando di produttività, intelligenza artificiale e tecnologie ma il punto è che le persone non possono vivere al di sotto di una certa soglia. E’ un concetto semplice eppure così ostico da certe parti”. Così il capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra nella commissione Lavoro della Camera Franco Mari, il quale aggiunge “È ovvio che parlando di salari si parla anche di produttività, non è mai successo che aumentassero i primi e non crescesse la seconda. Se poi a parità di salario si riduce anche l’orario di lavoro la produttività aumenta ancora di più. Non vorrei che dietro queste affermazioni si nasconda banalmente la sola idea di mantenere bassi gli stipendi anche a costo di sacrificare la competitività del nostro sistema produttivo”.