, , , ,

Rai. De Cristofaro: trasmissione integrale Meloni da Albania è da paese autoritario

Il direttore di Rainews24 Paolo Petrecca si deve dimettere. La sua direzione non rispetta i principi del pluralismo. La trasmissione integrale della conferenza stampa della Presidente del Consiglio Giorgia Meloni in Albania, quasi senza domande, non è da paese civile ma da paese autoritario. Un modo di fare informazione inaccettabile, più simile a quello della televisione della Corea del Nord che alla BBC. Un’informazione parziale e di parte non degna del servizio pubblico. Presenterò un’interrogazione in Vigilanza su questo ennesimo caso a Rainews24. Il direttore Petrecca interpreta al meglio la ‘capocrazia’ tanto cara alla Meloni. Non a caso la destra in commissione di Vigilanza nel regolamento per la par condicio ha voluto una norma definita, appunto, ‘salva Petrecca’, in base alla quale il più di destra dei direttori Rai può mandare in onda sul canale all news i comizi della Meloni senza dover poi rispondere di violazione del pluralismo, della par condicio e per la parzialità dell’informazione offerta. Quella di ieri è la dimostrazione che il regolamento approvato non garantisce il corretto svolgimento e una corretta informazione ai cittadini nella tv di servizio pubblico. Lo diciamo da tempo Paolo Petrecca, il più meloniano tra i meloniani in Rai, non può più fare il direttore di Rainews24.

Lo afferma il capogruppo dell’Alleanza Verdi e Sinistra Peppe De Cristofaro, presidente del gruppo Misto di Palazzo Madama, componente della commissione di Vigilanza Rai.