, , , ,

Premierato. De Cristofaro: riforma sbagliata e pasticciata

Domani iniziano in commissione al Senato le audizioni sulla proposta di riforma costituzionale sul premierato. Una riforma sbagliata e pasticciata che rischia di indebolire la figura e il ruolo di garante della Carta costituzionale del Presidente della Repubblica e svuotare il ruolo del Parlamento. Una proposta che non ha nulla a che vedere con la stabilità, che vuole l’accentramento del potere senza limiti e senza bilanciamenti. Il governo ha fretta, ma per modificare la Costituzione non si può correre. Un governo in enorme difficoltà in economia cerca di usare le riforme costituzionali come strumento di propaganda. Come opposizioni, AVS, Movimento 5Stelle e Pd, abbiamo presentato una proposta unitaria. Un primo passo verso la grande manifestazione delle opposizioni che abbiamo lanciato nei giorni scorsi dal congresso di Sinistra Italiana.

Lo afferma il capogruppo dell’Alleanza Verdi e Sinistra del senato Peppe De Cristofaro, presidente del gruppo Misto di Palazzo Madama.