,

La nostra PdL per dire stop a veleni nei piatti

pesticidi

Oggi come Alleanza Verdi e Sinistra abbiamo presentato una proposta di legge che dice stop ai veleni nei piatti e nei cibi delle famiglie italiane. Questa proposta che interviene, sul decreto legislativo 14 agosto 2012, n.150 con il quale lo Stato italiano ha recepito la Direttiva europea 2009/128/CE sull’utilizzo sostenibile dei pesticidi. Questa direttiva è la stessa che la premier Meloni ha fermato con Ursula von der Leyen, alla vigilia delle elezioni europee”.

“Questa destra che vuole fermare le politiche sul clima, nasconde invece una volontà precisa: tutelare i grandi interessi delle grandi lobby energetiche e dell’agroindustria a scapito dei piccoli agricoltori a scapito della salute degli italiani. Ci rivolgiamo al min. dell’Agricoltura Lollobrigida e e alla premier Meloni, basta pesticidi viene prima la salute degli italiani, vogliamo giustizia alimentare. Ricordiamo a Lollobrigida che sta ingannando gli italiani parlando di sicurezza alimentare e contestualmente fermando la legge sulla natura e il regolamento UE sui pesticidi. Lui che ha autorizzato la deroga per l’uso di sostanze tossiche in agricoltura come la Cloropicrina vietata in UE. L’Italia è il sesto paese nel mondo per utilizzo di pesticidi, oltre 100 mila tonnellate ogni anno irrorate su piante e suoli agricoli. La cloropicrina è stata usata dai russi nella guerra in Ucraina sollevando la protesta del dipartimento di Stato USA.