,

Pensioni. Bonelli (AVS): da governo solo promesse e propaganda, altro che rivoluzione

“Le parole di Durigon sulle pensioni svelano, una volta di più, il vero volto del governo Meloni e l’ennesimo imbroglio per le cittadine e i cittadini italiani. Dopo anni di propaganda e campagne elettorali, in cui avevano millantato una rivoluzione sul sistema pensionistico, il risultato è che hanno peggiorato la legge Fornero perché si lavora di più, e chi comincia a lavorare oggi non avrà mai una pensione dignitosa. Solo chiacchiere e promesse da questo governo”.

Così in una nota il co-portavoce di Europa Verde e deputato di AVS Angelo Bonelli, che prosegue:

“Il rapporto Oxfam conferma che la riforma fiscale del Governo Meloni è caratterizzata dall’iniquità e dalla mancanza di interventi su questioni sistemiche di fondamentale importanza. È un governo preclusivo nei confronti di una tassazione patrimoniale, come dimostrato dal rapporto OXFAM, al contrario, come AVS abbiamo presentato una serie di proposte emendative volte a implementare un sistema fiscale più equo e sostenibile.

In Italia, come riportato da Forbes, sono 69 i super miliardari che vantano un patrimonio superiore ad 1 miliardo di dollari, per un totale di 233 miliardi di dollari. Un dato che deve porre un tema: la patrimoniale per i miliardari non può essere un insulto perché può contribuire a migliorare la vita del nostro Paese. Stanno ipotecando il futuro delle nuove generazioni per salvaguardare gli interessi di pochi: sono forti con i deboli e deboli con i forti”, conclude.