, , ,

Mo. Bonelli, Israele rispetti la decisione della Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja. Hamas liberi gli ostaggi

“La notizia che la Corte Internazionale di Giustizia dell’Aja ha ordinato a Israele di fermare l’offensiva militare di terra a Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, rappresenta una buona notizia. La situazione umanitaria a Rafah è disastrosa, con 1,5 milioni di sfollati palestinesi che hanno trovato rifugio in questa zona. Inoltre, Israele deve mantenere aperto il valico di Rafah per consentire l’ingresso degli aiuti umanitari necessari a soccorrere queste persone in difficoltà. Sino ad oggi 35 mila civili palestinesi , maggioranza donne e bambini , sono stati uccisi Il governo israeliano non può considerarsi al di sopra del diritto internazionale. È essenziale che tutte le nazioni rispettino le regole stabilite dalla comunità internazionale per prevenire crimini di guerra e violazioni dei diritti umani. L’ordine della Corte Internazionale di Giustizia deve essere rispettato immediatamente, per porre fine alle sofferenze della popolazione civile a Rafah e ristabilire il rispetto delle leggi internazionali. Per quanto riguarda Hamas deve liberare gli ostaggi e dare un segnale chiaro ed immediato !

Così in una nota il deputato di AVS Angelo Bonelli