,

MO. Bonelli (AVS): genocidio a Gaza va fermato. Governo Meloni riconosca Stato di Palestina e ripristini fondi a UNRWA

“Il genocidio a Gaza va fermato: oltre 27 mila morti dal 7 di ottobre, il 70% sono donne e bambini, oltre 65 mila gravemente feriti mentre 1,9 milioni di palestinesi sono sfollati e risiedono in 154 rifugi dell’UNRWA o vicino a questi rifugi. La decisione, per noi criminale, di fermare i finanziamenti a UNRWA da parte del governo italiano colpisce esclusivamente la popolazione e di questo il governo Meloni se ne deve vergognare. La premier dovrebbe convocare con urgenza il consiglio dei ministri per fare quattro cose: ripristinare i fondi a UNRWA, riconoscere lo stato di Palestina, chiedere l’ immediato cessate il fuoco e la liberazione degli ostaggi. Basta con questa ignavia che ci fa assistere in silenzio a crimini contro l’umanità perpetrati dentro la striscia di Gaza per decisione del governo Netanyahu”.

Così in una nota il co-portavoce di Europa Verde e deputato di AVS Angelo Bonelli.