, , , , , ,

Migranti. De Cristofaro: decreto sbagliato, mira solo a creare clima isterico

La risposta del governo Meloni dopo la strage di Steccato di Cutro è profondamente sbagliata. Una risposta che non risolve il problema dell’arrivo dei migranti sulle nostre coste e non risolve, anzi peggiora, la loro condizione una volta arrivati. L’accordo di maggioranza sulla protezione speciale è una marcia indietro che non salva la questione. La protezione speciale è stata usata come un feticcio da mostrare agli italiani per dimostrare l’intransigenza del governo e della maggioranza. Una posizione utile solo alla propaganda. Il governo Meloni per affrontare l’immigrazione, dopo aver accantonato il facile slogan del blocco navale, passa alla distruzione del nostro sistema di accoglienza e dei suoi pilastri, diritto asilo, protezione umanitaria e protezione speciale, e agli accordi con i paesi di partenza. Peccato che i paesi da cui partono le barche sono paesi nei quali il rispetto dei diritti umani è negato. La Libia insegna. La destra continua a considerare i migranti un problema mentre invece lo sanno tutti che i migranti sono una risorsa. Lo sanno tutti tranne quelli che vaneggiano di sostituzione etnica. Il governo ha interesse solo a creare un clima isterico.

Lo afferma in Aula il capogruppo dell’Alleanza Verdi e Sinistra Peppe De Cristofaro, presidente del gruppo Misto del Senato.