Legge natura, AVS: va applicata, Governo apra subito dialogo tra le parti

ROMA-. “E’ quanto mai auspicabile che il Ministro dell’Ambiente si disponga all’apertura di un dialogo costruttivo con tutte le parti interessate per un percorso comune verso una effettiva tutela dell’ambiente e della biodiversità del nostro paese, avviando fin da subito l’applicazione degli obiettivi giuridicamente vincolanti sul ripristino della natura stabiliti dalla Restoration Law 2050, normativa che intende anche mitigare il cambiamento climatico e gli effetti dei disastri naturali. Ricordiamo che il via libera finale alla Restoration Law è il risultato di una massiccia mobilitazione pubblica: negli ultimi anni sono state raccolte oltre un milione di firme e messaggi da parte dei cittadini dell’Unione, ripetuti appelli da parte di oltre 6000 scienziati, 100 imprese, organizzazioni giovanili e della società civile che da tempo chiede un’azione immediata per affrontare l’allarmante declino della natura che sta danneggiando la salute del Pianeta e dei suoi abitanti. Noi di AVS chiediamo l’applicazione immediata della legge, il Governo cosa farà?”.
E’ quanto chiede la capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra Luana Zanella con una interrogazione a risposta immediata del alla quale risponderà domani alla Camera il ministro dell’Ambiente Pichetto Fratin.