, , , , ,

Legge elettorale. De Cristofaro: Casellati sta cercando di costruire bipolarismo in vitro che non c’è nella realtà

La ministra Casellati è impegnata a cucire su misura della pessima legge sul premierato elettivo all’italiana la legge elettorale. Dice che sta studiando tra i vari sistemi per scovarne uno che coniughi governabilità e rappresentanza. Ma, soprattutto, ammette candidamente che non ‘è semplicissimo costruire un vestito che si adatti al premierato’, anche perché non essendoci altri paesi che hanno adottato questo sistema non può neanche copiare. La ministra sta cercando di costruire un bipolarismo in vitro che ad oggi non c’è nella realtà. Abbiamo passato mesi a discutere di una riforma costituzionale, senza conoscere la legge elettorale abbinata e ora la ministra si sveglia, guarda caso dopo le batoste elettorali delle destre in Gran Bretagna e Francia. Mentre Tajani oggi parla della legge elettorale per l’elezione dei presidenti di regioni. La maggioranza su questo tema va in ordine sparso e la confusione sotto il cielo è tanta.

 

Lo afferma il capogruppo dell’Alleanza Verdi e Sinistra Peppe De Cristofaro, presidente del gruppo Misto di palazzo Madama.