, , , ,

Fisco. Magni: governo Meloni amico evasori

In un Paese con 90 miliardi di euro all’anno di evasione fiscale e con un’alta propensione ad evadere il fisco di autonomi e imprenditori il governo approva il nuovo concordato preventivo biennale fiscale che da la possibilità di concordare un reddito su cui pagare le imposte nei successivi due anni che avrà l’effetto di cristallizzare un’evasione fiscale di massa. La Meloni liscia il pelo agli evasori e danneggia l’Italia e i milioni di italiani che pagano le tasse. Che saranno costretti a pagarne di più. Invece di combattere l’evasione, aumentare i salari, combattere la piaga del lavoro povero la destra premia i furbi e chi non paga tutte le tasse. Il governo Meloni è il governo amico degli evasori.

Lo afferma il senatore dell’Alleanza Verdi e Sinistra Tino Magni.