,

Fine vita, Zanella: apprezzo buon senso di Zaia

“Il presidente Zaia mette buon senso nelle scelte della Regione di fronte ai casi di richieste di suicidio assistito, e questo è apprezzabile anche da chi è totalmente alla sua opposizione come me. Di fronte alle sofferenze dei malati terminali gli organi competenti della nostra Regione hanno dato risposte che il parlamento, invece, non ha saputo dare, paralizzato da oscurantismo e opportunismo politico”. Lo afferma Luana Zanella capogruppo di Alleanza Verdi e Sinistra alla Camera dopo il via libera della Regione Veneto per la seconda volta ad una richiesta di suicidio assistito.