,

Ferrovie, Bonelli: Roma Termini paralizzata, fino a tre ore di ritardo. Interrogazione a Salvini: troppi guasti e incidenti, non si investe in manutenzione

“Le Ferrovie italiane sono nuovamente nel caos, in questo momento sono alla stazione Termini dove i treni hanno ritardi che arrivano alle tre ore, l’Italia é bloccata, decine di treni fermi con migliaia di persone che aspettano di proseguire il loro viaggio. Ormai in nel nostro Paese i ritardi e i guasti dei treni hanno frequenza inaccettabile, non é certo un caso che il trasporto ferroviario italiano sia nella classifica delle 10 linee peggiori d’Europa.” Cosí in una nota il co-portavoce di Europa Verde e deputato di Verdi e Sinistra Angelo Bonelli, che ha twittato il tabellone dei ritardi a Termini. Prosegue Bonelli:
“Presenterò una interrogazione parlamentare al Ministro Salvini per sapere cosa stia accadendo alle linee ferroviarie italiane. In relazione anche alla gravissima assenza di manutenzione che rende intollerabili i continui disagi settimanali che devono subire i viaggiatori. Vogliamo delle risposte dal Ministro dei Trasporti Salvini sulle ragioni del disastro delle linee ferroviarie e dell’assenza di manutenzione. Crediamo che la vera prioritá in questo momento per il Paese sia investire nei trasporti ferroviari .” Conclude