, ,

Europee: Borrelli (Avs), l’invocazione della Decima Mas da parte di Castiello in insulto a democrazia, si dimetta

“L’appello diffuso sui social dalla sottosegretaria della Lega Pina Castiello, che invoca la Decima Mas per segnare una x sulla scheda elettorale, è un atto sconcertante, La Decima Mas, dopo l’8 settembre, si distinse come una delle milizie nazifasciste più brutali della Repubblica di Salò, responsabile di terribili crimini e di centinaia di morti innocenti.

Così Francesco Borrelli, deputato di Alleanza Verdi Sinistra e candidato alle elezioni europee, che prosegue:

“Qualche giorno fa era toccato al ‘generale’ Vannacci, dobbiamo dedurre che si tratti di una vera strategia della Lega che cerca il voto fascista. Sono questi gli alleati della destra estrema di Giorgia Meloni, che non esitano a evocare simboli fascisti per raccogliere consensi. Chiediamo con fermezza le immediate dimissioni di Pina Castiello. Non possiamo permettere che chi occupa posizioni di governo offenda così gravemente la memoria delle vittime del fascismo e i valori democratici della nostra Repubblica per racimolare qualche voto”.