, , , , ,

Dl Siccità. Floridia: da AVS 42 emendamenti per cambiare provvedimento sbagliato

Il dl siccità è un provvedimento sbagliato che non risolve i problemi più urgenti né quelli legati a una siccità prolungata. Il Piano acqua doveva essere già sul tavolo del governo e già operativo. Servono norme urgenti e più stringenti per affrontare i cambiamenti climatici, altrimenti si continua ad agire sugli effetti ma non sulla causa della siccità. Per questo Alleanza Verdi e Sinistra ha presentato in commissione Ambiente e Industria 42 emendamenti. Tra questi, si chiedono più interventi urgenti in materia di riduzione delle perdite idriche e un’armonizzazione delle politiche ai piani di gestione dei distretti idrici. Inoltre, si propone un piano preliminare di gestione dei rischi, che definisce la disponibilità di risorse idriche dei consumi reali e dei rischi connessi al riutilizzo dell’acqua. E anche, la necessità di prevedere sempre, per qualsiasi tipo di intervento e opera, la Valutazione di Impatto Ambientale che, insieme alla consultazione pubblica e a quella della comunità scientifica, permettano di evitare errori o scorciatoie azzardate, non garantendo il principio di trasparenza.
Così la senatrice dell’Alleanza Verdi e Sinistra Aurora Floridia