, , , , ,

Dl lavoro. Magni: manca ancora il testo, da Meloni solo propaganda

Il testo ufficiale del Decreto Lavoro approvato con grande enfasi mediatica dal governo Meloni il primo maggio scorso non c’è. Non è stato ancora pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale e non è stato portato in Parlamento. Mi chiedo allora quale fosse l’urgenza di fare un decreto sul lavoro il primo maggio, una data di lotta e mobilitazione dei lavoratori, visto che ancora oggi non ne conosciamo il contenuto, se non attraverso le bozze circolate sui giornali. L’unica vera emergenza evidentemente era quella della propaganda. Ma non è il momento della propaganda è il momento per la destra di governare, se lo sa fare.

Lo afferma il senatore dell’Alleanza Verdi e Sinistra Tino Magni.