, , , ,

Clima. Floridia: governo italiano arriva a Dubai con pessimo biglietto da visita

A pochi giorni dall’inizio della Cop 28, il governo si presenta a Dubai con un pessimo biglietto da visita: non ha cancellato i sussidi ambientalmente dannosi, contravvenendo agli impegni presi alla Cop 26 di Glasgow. Nell’agenda politica del governo Meloni è totalmente assente il tema della fiscalità ambientale necessaria per la transizione ecologica. Si continuano a premiare gli inquinatori, a investire nelle fonti fossili, interrompendo il processo di decarbonizzazione e a non incentivare le fonti rinnovabili e le comunità energetiche. La legge di bilancio poteva e doveva essere l’occasione per invertire la tendenza e non per spostare le risorse per il clima al 2026. Siamo ancora in tempo, il Governo non perda questa importante occasione per cambiare le politiche ambientali e per garantire ai giovani un futuro davvero sostenibile.

Lo ha affermato la senatrice dell’Alleanza Verdi e Sinistra Aurora Floridia.