,

Caso Salis. Bonelli (AVS): Avete paura di disturbare Orban, per voi caso politico

“Il suo intervento è stato pavido, perché avete paura e timore di fronte a un Paese che, in tema di diritti e del rapporto politica-giustizia, è stato ampiamente sanzionato dall’Europa e dalla Corte di giustizia”.

Lo ha detto il deputato di Alleanza Verdi e Sinistra e co-portavoce nazionale di Europa Verde, Angelo Bonelli, dopo l’informativa del ministro degli Esteri, Antonio Tajani, sul caso di Ilaria Salis, detenuta in Ungheria.

“C’è stata massima tolleranza da parte di Orban, – ha proseguito l’ecologista, – nei confronti dei movimenti neonazisti e dei movimenti che non hanno a cuore la democrazia. Il ministro Nordio ha detto, rispondendo di fatto al papà di Ilaria Salis, che non era possibile procedere a segnalare le misure alternative: non è vero, vi sono dei precedenti in tal senso. Non volete intervenire, perché per voi è un caso politico, perché avete paura di disturbare Orban. Non per noi, per noi è un caso di rispetto dei diritti umani,” ha concluso Bonelli.