Caporalato, AVS: almeno 300 mila lavoratori coinvolti, va abolita la Bossi-Fini.

Incarico:Deputato

ROMA – “Almeno 300mila lavoratori coinvolti, 30 mila imprese, il 15% del valore del comparto agricolo basato su questo sistema. Dopo la brutale morte per abbandono di Satnam Sigh il Governo scopre la vergogna prima messa sotto il tappeto: volete intensificare i controlli, bene ma finché non abolirete la Bossi-Fini e l’ipocrisia dei Decreti Flussi, finché non sostituirete i caporali con lo Stato attraverso un sistema di collocamento pubblico, non cambierà niente e piangeremo sempre il giorno dopo”. Lo sostengono i deputati di AVS Franco Mari, capogruppo in commissione Lavoro, e Marco Grimaldi, vicepresidente del Gruppo alla Camera.