Autonomia Differenziata, Bonelli: Sfascio per ambiente. Ogni regione potrà fare proprio condono edilizio e eliminare o ridurre parchi nazionali

ROMA – “L’Autonomia differenziata, voluta da questa maggioranza, sarà lo sfascio dell’ambiente: ogni regione potrà farsi il proprio condono edilizio, eliminare o ridurre perimetri dei parchi nazionali come accaduto con i parchi regionali in Liguria. Inoltre indebolirà il Sud Italia e farà a pezzi il Servizio Sanitario Nazionale incentivando il turismo sanitario: sempre piú persone, per curarsi, saranno costrette a spostarsi.” Così in una nota il deputato di AVS Angelo Bonelli, che prosegue:

“Giorgia Meloni ha scambiato il Parlamento per un mercato e svenduto l’unità d’Italia per ottenere il premierato, un vero e proprio mercimonio tra lei e Salvini. Un mercimonio sbagliato anche nella sostanza. Il federalismo della Lega non é certo conciliabile con la ‘donna sola al comando ‘ ma questo è il frutto della voglia di rimanere al potere di questa maggioranza, nonostante tutti gli indicatori sulla povertá in aumento, i tagli ai fondi per la sanità pubblica, alla scuola, al trasporto pubblico, il sabotaggio delle politiche sul clima e un debito pubblico arrivato ormai a 106 miliardi con la previsione della prossima manovra lacrime e sangue. Per questo serve un patto immediato tra tutte le forze di opposizione per mandare a casa questo Governo.” Conclude