,

Amministrative. Bonelli (AVS): nostro candidato aggredito brutalmente dopo iniziativa elettorale a Pomigliano, intollerabile

“Ieri a Pomigliano d’Arco ho partecipato ad un’inziativa politica a sostegno del candidato sindaco di Europa Verde-Verdi Salvatore Cioffi. Una bellissima iniziativa in un’area recuperata dla degrado grazie ai verdi: oggi ci sono orti urbani e un campetto sportivo e parco giochi per i bimbi. Salvatore è impegnato in battaglie a difesa della Legalità in un territorio con una forte presenza della Camorra. Al temine dell’iniziativa Salvatore si stava recando a piedi a prendere l’auto ed in una stradina è stato preso a calci e pugni da due persone scese da uno scooter coperti al volto da caschi integrali. “ così su Facebook Angelo Bonelli, co-portavoce di Europa Verde e deputato di Alleanza Verdi e Sinistra

“Grazie a dei passanti che hanno chiamato i carabinieri- prosegue – Salvatore non ha avuto danni ancor più gravi di un’ematoma nella parte del volto e varie contusioni che sono state repertate dal pronto soccorso Villa dei Fiori di Acerra.
Quello che è accaduto è intollerabile,
come è intollerabile chi sostiene che la Camorra a Pomigliano non esista. Chiedo al Prefetto e alle forze dell’ordine di attivarsi per individuare questi ‘manovali del pestaggio su commissione’ per comprendere chi siano i mandanti. È di tutta evidenza che Salvatore va protetto.” Conclude