Albania. Bonelli (AVS): vergognose bugie di Meloni, 1 miliardo per costruire Guantanamo italiana

Incarico:Deputato
“Le vergognose bugie della presidente del Consiglio Giorgia Meloni dall’Albania che è arrivata a dire che con questa operazione l’Italia risparmierà 136 milioni l’anno, solo per le trasferte per i funzionari ministeriali l’Italia spenderà 138.000 euro al giorno.  A tre giorni dalle elezioni europee, Meloni organizza una trasferta in Albania per fare propaganda spicciola sulla pelle dei migranti. Solo dichiarazioni fuorvianti, ancora una volta senza domande dei giornalisti, sulla pelle delle persone migranti che saranno di fatto deportate a Gjiader. Noi di Alleanza Verdi Sinistra siamo convinti che queste strutture siano da considerarsi la Guantanamo Italiana: invece di andare a Shengjin per rassicurare gli italiani che stanno facendo una cosa nuova nella gestione del fenomeno migratorio, la presidente del consiglio Meloni venga in Parlamento per contribuire a cancellare la legge vergogna Bossi-Fini e per avere finalmente nel nostro Paese una legge degna di una politica di programmazione e creazione di canali legali di migrazione”.
Cosi Angelo Bonelli parlamentare di Alleanza Verdi Sinistra che prosegue:
“Giorgia Meloni ha diffuso numeri che non coincidono con il protocollo firmato tra Italia e Albania. Abbiamo fatto un calcolo contabile, oltre a violare i diritti umani, ad oggi stiamo spendendo in Albania quasi un miliardo: tutti soldi sottratti alla sanità e al taglio delle liste d’attesa”.