,

Agricoltori. Bonelli (AVS): Inaccettabile manipolazione di Meloni, siccità ha provocato 6 mld di danni, lei festeggia insieme a lobby pesticidi

“La Premier Meloni sta manipolando la protesta degli agricoltori attribuendo la crisi degli agricoltori al Green Deal europeo. La Premier Meloni si faccia un giro in Sicilia dove la siccità sta provocando gravi danni agli allevamenti senza precedenti: gli animali non hanno piú erba dove pascolare. La Meloni dà la colpa alla transizione ecologica quando la siccità nel 2022 ha provocato danni all’agricoltura per 6 miliardi di euro”.

Così Angelo Bonelli, co-portavoce di Europa Verde e deputato di AVS, nel corso della trasmissione Coffee Break, su LA7, che ha proseguito: “La presidente della commissione UE è entrata in campagna elettorale è ha fermato un regolamento sui pesticidi che era stato precedentemente respinto dal Parlamento Europeo. Il nostro paese e’ sesto utilizzatore di pesticidi nel
mondo e Salvini e Meloni esultano insieme alle lobby dei pesticidi o agrifarma. La vera causa della crisi agricola nel nostro Paese risiede nel massiccio ingresso di prodotti alimentari dall’estero, acquistati a basso costo dalla grande distribuzione. Questo fenomeno sta mettendo in ginocchio i piccoli agricoltori italiani, che si trovano in una situazione di estrema difficoltà. Accusare il Green Deal europeo per questa crisi è un atto di manipolazione inaccettabile, perché ad oggi non ha trovato alcuna applicazione”.